Torrione del Baño de la Cava

Piccolo torrione di origini arabe a pianta quadrata, in mattoni e bugnato.

Prima che venisse costruito il Ponte di San Martín nella seconda metà del Trecento, qui sorgeva un ponte di barche nel XII secolo, di cui è rimasta solo questa testata.

Il ponte era protetto da un muro di collegamento detto coracha, ancor oggi riconoscibile. Le costante presenza di nebbie favorì la nascita di leggende sugli amori tra l'ultimo re visigoto e la figlia del governatore di Ceuta, motivo all'origine dell'invasione mussulmana.

Este sitio usa cookies de navegación, que recogen información genérica y anónima, siendo el objetivo último mejorar el funcionamiento de la web. Si continuas navegando, consideramos que aceptas el uso de cookies. Más información sobre las cookies y su uso en POLITICA DE COOKIES