Sale espositive

Espacio Contemporáneo del Archivo de Toledo

Espacio Contemporáneo del Archivo de Toledo

Indirizzo: C/.Trinidad, 10- 45002 TOLEDO

Telefono: +34 925 25 23 74

Centro Cultural San Clemente

Centro Cultural San Clemente

Indirizzo: Pza. de Padilla, s/n.- 45004 TOLEDO

Telefono: :+34 925 21 40 72

Garcilaso Café

Garcilaso Café

Indirizzo: C/. Rojas, 5- 45002 TOLEDO

Telefono: +34 925 22 91 60

Centro Cultural de Caja Castilla -La Mancha

Centro Cultural de Caja Castilla -La Mancha

Indirizzo: C/. Talavera, s/n. - 45004 TOLEDO

Telefono: +34 925 22 10 36

Caja de Guadalajara

Caja de Guadalajara

Indirizzo: C/. Santa Justa, 9- 45001 TOLEDO

Telefono: +34 925 22 91 60

Caja Rural de Toledo

Caja Rural de Toledo

Indirizzo: C/. Méjico, 2- 45004 TOLEDO

Telefono: +34 925 26 96 91

Palacio de Benacazón

Palacio de Benacazón

Indirizzo: C/. Recoletos, 1- 45001 TOLEDO

Museo de Santa Cruz

Museo de Santa Cruz

Indirizzo: C/. Miguel de Cervantes, 3- 45001 TOLEDO

Telefono: +34 925 221 036

Salas de la Biblioteca de Castilla-La Mancha

Salas de la Biblioteca de Castilla-La Mancha

Indirizzo: Cuesta de Carlos V, 2- 45001 TOLEDO

Telefono: +34 925 284 989

Pícaro Café - Teatro

Pícaro Café - Teatro

Indirizzo: C/. Cadenas, 6- 45001 TOLEDO

Telefono: +34 925 221 301

Real Fundación de Toledo

Real Fundación de Toledo

Indirizzo: Pza. Victorio Macho, s/n.- 45002 TOLEDO

Telefono: +34 925 284 225

Sala de Exposiciones de San Pedro Mártir

Sala de Exposiciones de San Pedro Mártir

Indirizzo: Cobertizo San Pedro Mártir- 45001 TOLEDO

Telefono: +34 925 268 800

Sala Esposizioni Alfonso XII. Antichi Strumenti di Tortura

Sala Esp. Alfonso XII

Indirizzo: C/. Alfonso XII, 24 Bis - 45002 TOLEDO

Telefono:+34 925 227 327

Lo spazio espositivo “Alfonso XII” accoglie la mostra “Antichi Strumenti di Tortura”, che indaga i cambiamenti sociali che portarono alla prassi abituale della tortura e all'organizzazione dei tribunali dell'Inquisizione in Europa, dal Medioevo fino al XIX secolo.

Un'analisi proposta partendo da una selezione di testi, incisioni e macchine di tortura più utilizzate dai tribunali secolari ed ecclesiastici per forzare le confessioni. La mostra è organizzata attorno a cinque blocchi.

I primi due presentano gli aspetti sociali, politici e religiosi che riuniscono le attività del Tribunale. Il terzo si concentra sui passi seguiti dopo l'avvio del processo inquisitorio, il quarto sull'autodafé e il quinto sul "Traffico con streghe e stregoni".

La mostra è aperta dalle 10,00 alle 14,00 e dalle 16,00 alle 21,00, tutti i giorni feriali. I sabati, festivi e ponti l'orario è dalle 10,00 alle 21,00 orario continuato.

COAAT

COAAT

Indirizzo: C/. Venancio González, 1 - 45001 TOLEDO

Telefono: +34 925 222 818

Mezquita de las Tornerías

Mezquita de las Tornerías

Indirizzo: Pza. del Solarejo, 7 - 45001 TOLEDO

Telefono: +34 925 253 254

Hospital de Tavera

Hospital de Tavera

Indirizzo: C/. Cardenal Tavera, 2. - 45003 TOLEDO

Telefono: +34 925 220 451

Circolo d'arte

Antica chiesa mudéjar convertita in spazio culturale e ricreativo. Questo è il Circolo d'arte di Toledo che, allestito all'interno della chiesa di San Vincenzo, ospita mostre, concerti, attività culturali di ogni genere, per trasformarsi, nel fine settimana, nella discoteca più trendy della città.

Antica sede dell'Inquisizione e luogo di culto oggi sconsacrato, la Chiesa di San Vincenzo (Iglesia de San Vicente) è stata anche un'aula dell'Università di Castiglia-La Mancia, prima di essere convertita nel Circolo d'Arte. La sua riconversione in una struttura polivalente è un esempio di connubio riuscito tra tradizione e modernità.

Mostra 'Templari e altri ordini militari'

MONASTERO IMPERIALE DI SAN CLEMENTE. S. XII (Vicino al Museo dei Concili).

C/ San Clemente, 1.

Telf.: 925 25 25 38

Presenta la vita e l'ambiente culturale che circonda l'attività dei cavalieri impegnati nella salvaguardia dei luoghi considerati santi per il cristianesimo, nonché la loro attività per proteggere la vita e le proprietà di coloro che partecipavano alle battaglie contro i musulmani.
Il loro ruolo nell'affermazione dei regni cattolici nella Penisola Iberica fu decisivo.

CAVALIERI E CRISTIANI

Verso l'anno 1118 arrivarono a Gerusalemme vari membri della nobiltà francese. Uno di essi, Hugues de Payns, prese, insieme ai suoi compagni, i tre voti ordinari dei canonici regolari - obbedienza, povertà e castità - oltre a un quarto voto di difesa del Santo Sepolcro e dei pellegrini che lo visitavano. Il patriarca di Gerusalemme approvò la nascita di questo nuovo ordine religioso-militare e Baldovino II, re di Gerusalemme, ammirando l'impegno di questi “Poveri Cavalieri di Cristo” concesse loro un'ala del suo palazzo e da allora sono noti come “cavalieri templari”.

Dopo vari anni a Gerusalemme, Hugues de Payns e altri cinque cavalieri templari raggiunsero l'Europa con tre obiettivi: ottenere l'approvazione dell'Ordine e della sua regola, reclutare nuovi membri e ottenere risorse economiche per portare avanti la loro missione.

Il pieno riconoscimento da parte della Chiesa arrivò durante il Concilio di Troyes, nel quale venne approvata la regola che avrebbe retto l'ordine. Con l'approvazione della regola latina nel 1139, passa a trovarsi sotto l'autorità diretta del pontefice, ottenendo anche importanti privilegi. Dopo il Concilio di Troyes, i templari si traferirono nei regni cristiani dell'Europa alla ricerca di consensi. Il loro successo fu enorme e in pochi anni ricevettero numerosi donativi.

Sin dall'inizio, l'Ordine del Tempio ottenne importanti risorse finanziarie provenienti da donativi di privati e dai privilegi fiscali concessi dal papato, che permisero loro concedere prestiti.

INGRESSO:
Generale Adulti 4,00 €
Generale Ridotto (bambini dai 5 ai 12 anni, studenti, pensionati e gruppi) 3,00 €
Generale Famiglia (due adulti + due ridotti) 12,00 €
Ingresso combinato 2 mostre con  “Leonardo da Vinci. L'Inventore” o “Antichi Strumenti di Tortura”: Adulti: 6,00 €. Ridotto: 4,50 €. Famiglia: 20,00 €
Ingresso combinato 3 mostre: Adulti: 9,00 €. Ridotto: 6,00 €. Famiglia: 28,00 €

ORARIO: aperto tutti i giorni con orario continuato. Primavera ed estate dalle 10 alle 21 h. Autunno e inverno: dalle 10:30 alle 19 h.

WEB: culturaentretenida.com

EMAIL: info@culturaentretenida.com

CONTENUTO DELLA MOSTRA: Armi, divise, modellini, manichini, documenti e audiovisivi

ISTITUZIONE CHE LA GESTISCE: Exposiciones Culturales Toledo

INDIRIZZO: Calle San Clemente, 1 (Vicino al Museo dei Concili)

Mostra 'Leonardo Da Vinci. L'Inventore'

Posada de la Hermandad.

Tel.: 925 28 06 40

Fino al 12 gennaio 2014.

La mostra presenta 21 riproduzioni in grande scala realizzate partendo dai disegni originali di Leonardo da Vinci. Sono accompagnate da postazioni interattive con animazioni in 3D sul funzionamento delle macchine.

Orario:

Primavera - estate dalle 10 alle 21 h orario continuato.

Autunno - inverno dalle 10.30 alle 19.30.

Prezzi 4€ adulto, 3€ ridotto (studenti, pensionati e bambini fino ai 14 anni. Bambini fino ai 6 anni ingresso gratuito. Ingresso famiglia: 2 adulti e 2 bambini 12€ ).

Prenota la visita guidata: prezzo dell'ingresso + 2€ a persona.

Este sitio usa cookies de navegación, que recogen información genérica y anónima, siendo el objetivo último mejorar el funcionamiento de la web. Si continuas navegando, consideramos que aceptas el uso de cookies. Más información sobre las cookies y su uso en POLITICA DE COOKIES