Che cosa vedi?

Oggi Toledo è legata all'immagine di una città medievale protetta da antiche mura e poderosi torrioni, da cui si apre una serie di porte storiche che introducono il visitatore allo straordinario patrimonio del suo magnifico centro storico. Chiuso tra l’ingresso principale al centro storico, la porta di Bisagra, fino al ponte di San Martino e quello di Alcántara, il perimetro del nucleo storico della città custodisce un patrimonio di inestimabile valore ricco di siti di interesse storico-artistico da non perdere.

La sontuosa Cattedrale, la centralissima piazza Zocodover o l’imponente Alcázar affacciato sul Tago, sono solo alcuni esempi dei numerosi monumenti ed edifici storici che custodisce Toledo. Musei come quello di Santa Cruze, che ospita continuamente mostre itineranti, alcune delle quali provenienti dal Museo del Prado di Madrid; il museo sefardita;, il museo dei Concili visigoti, il museo Victor Macho o la Casa-museo El Greco, dove si può ammirare l’opera più celebre del maestro cretese, uno dei più illustri concittadini di Toledo.

La moschea del Cristo della Luce e quella di Tornerías, le sinagoghe Santa Maria Bianca e del Transito, il monastero di San Giovanni dei Re, il palazzo di Fuensalida, la chiesa dei gesuiti o, ancora, i conventi di San Domenico e Santa Isabella ...molti edifici da scoprire, all'interno e all'esterno, che tuttavia rappresentano solo un piccolo saggio dello straordinario patrimonio che custodisce questa città.

Andare alla scoperta di Toledo non significa limitarsi ad addentrarsi tra i suoi strettissimi vicoli o visitare i solenni monumenti custoditi nel cuore del centro storico. Per respirare la sua storia e scoprire il suo patrimonio artistico, la città offre numerose proposte artistico-culturali, con mostre, gallerie d'arte e itinerari artistico-culturali che si snodano attraverso le sue strette viuzze, i vicoli, le piazze e gli angoli più segreti di questa città. Una delle proposte tradizionali accompagna, ad esempio, il visitatore alla scoperta dei tipici patii toledani per ammirarne la grazia, che esplode in tutta la sua straordinaria bellezza durante le festività, quando in genere si vestono a festa: tra queste una menzione speciale merita la festa del Corpus Domini (maggio giugno), durante la Settimana Grande che cade tra i mesi di maggio e giugno. E se camminando tra i vicoli del centro storico trovate una porta aperta, non esitate a intrufolarvi e scoprite la bellezza dei loro colori e della loro luce.

Este sitio usa cookies de navegación, que recogen información genérica y anónima, siendo el objetivo último mejorar el funcionamiento de la web. Si continuas navegando, consideramos que aceptas el uso de cookies. Más información sobre las cookies y su uso en POLITICA DE COOKIES