Porta dei Dodici Canti

È la più modesta di tutte le porte della città e l'unica che non svolge più la sua antica funzione di mettere in comunicazione il quartiere di Alficén con il ponte di Alcántara.

La porta non conduceva fuori dalle mura, bensì alla piazza d'armi della porta di Alcántara.

Per molti secoli rimase murata, per poi venire recuperata in seguito a interventi urbanistici negli anni venti del secolo scorso, che ne alterarono la struttura araba, ed essere dichiarata patrimonio di interesse culturale

Este sitio usa cookies de navegación, que recogen información genérica y anónima, siendo el objetivo último mejorar el funcionamiento de la web. Si continuas navegando, consideramos que aceptas el uso de cookies. Más información sobre las cookies y su uso en POLITICA DE COOKIES